Maddalena Triggiani crea il suo marchio nel 1995, nei suoi 22 anni di carriera ha interagito con ogni forma d’arte come il cinema, la musica e la televisione, molti artisti nazionali ed internazionali hanno scelto di indossare le sue creazioni uniche.

Dopo le esperienze presso le varie case di moda e sperimentazioni in diversi ambiti artistici in Italia ed all’estero, la sua creatività raggiunge una definizione di stile riconoscibile con sperimentazioni di materiali preziosi ed innovativi ricercati.

Nel 2010 Maddalena Triggiani è nominata giovane talento eccellente nazionale al Festival TNT ideato dal Ministero della gioventù e realizzato dall’Agenzia Nazionale per i Giovani che assieme al Comitato scientifico hanno valutato la fashion designer in base alla sua esperienza, i risultati ottenuti, le capacità e l’impegno non solo professionale ma anche umano affinché rappresentino la ricchezza e l’effervescenza giovanile italiana.

Nel 2011 riceve il premio Diomede “Canusium” come personaggio pugliese che ha prodotto, con la sua opera, una ricaduta positiva sulla conoscenza e valorizzazione del territorio.

Dal 2013 veste la Soap di Canale 5 “Centovetrine” con gli abiti delle collezioni Haute Couture e nello stesso anno la collezione “SOMNIA” sarà protagonista del film “Tender Eyes” del regista Alfonso Bergamo.

Nel 2014 Maddalena Triggiani veste una delle voci più belle del panorama della musica Italiana ed internazionale, Antonella Ruggiero, in occasione del 64° Festival di Sanremo, outfit ispirati all’Oriente con lavorazioni artigianali di alta sartorialità fatti a mano.

Nel maggio del 2014 crea i costumi di scena per il tour di Gianni Morandi “Solo insieme 2014 Live 7.0”.

Nel 2015 ritorna al Festival di Sanremo con Gianluca Grignani con un outfit dall’anima rock.

Le sue collezioni Haute Couture, Ready-to-wear e Bridal sono presenti nel suo Atelier a Milano.

La passione per la cinematografia contemporanea, per l'arte e la musica internazionale sono il punto di partenza di ogni creazione, la sensibilità artistica unita alla conoscenza della progettazione di ogni singolo capo, delle finiture artigianali, dei particolari è da sempre presente in ogni collezione della fashion designer.

Abiti con strutture interne interamente realizzati handmade, plissé fatti a mano, intarsi e ricami su pelle ritornano come impronta dello stile che da sempre predilige i contrasti tra tradizione e innovazione, il moulage si unisce alla modellistica che si sviluppa seguendo la silhouette esaltando ogni forma per valorizzare la stessa. Il made in Italy è fondamentale, i materiali preziosi e l’amore per questa passione che rivive in ogni creazione esclusiva.


Maddalena Triggiani creates her brand in 1995. In her 22 year of career, she has interacted with every Form of art as cinema, music and television and many national and international artists have chosen to wear her unique creations.

After her experiences at various fashion houses and the experiments in a lot of artistics field in Italy and abroad, her creativity becames a recognizable definition style characterized by precious, innovative and sought materials.

In the 2010 Maddalena Triggiani has a nomination for a National Young Excellent Talent at the TNT festival conceived by Ministry of Youth and realized by National Agency of Youth, that have evaluated with Scientific Committee, this fashion designer according by her experience, her achieved results, her ability and commitment to represent the young Italian wealth and effervescence.

In the 2011 she received Diomede’s "Canusium" Award, like a Puglia’s figure that with her work, produced a positive relapse on the knowledge and valorisation of the territory.

From the 2013 she dresses a famous soap opera “Centovetrine” with clothes of Haute Couture collections and in the same year, her collection “Somnia” is principal collection for “Tender Eyes”, a film of Alfonso Bergamo film director.

In the 2014 Maddalena Triggiani dresses one of the most beautiful voice of the Italian music survey, who is Antonella Ruggiero for 64°Sanremo’s Festival though an outfit inspired by the east with handmade craftsman of high tailoring.

In the May of 2014 she creates costumes for the Gianni Morandi’s Tour, called “Solo insieme 2014 Live 7.0”.

In the 2015 she backs to the Sanremo’s Festival for dress Gianluca Grignani through an outfit with a rock soul.

Haute Couture, Ready-to-wear and Bridal Maddalena Triggiani’s collections, can be found in her atelier in Milan.

The passion for contemporary cinematography, for the art and international music, are the beginning of her every creation, artistic sense join a knowledge of design in every single dress, finishes crafts and details is ever since in every her collection.

Clothes with internal structure, plissé, inlays and embroidery on leather, all handmade, back as mark of her style that even since prefers to be in contrast between tradition and innovation, moulage it joins to modeling and it develops following the dresses silhouette, to every form and to valorize its exalting.

Primary is the “Made In Italy” combined with precious materials and love for this passion that relives in every sole right creation.